fbpx

Quick Links

Mar 25

Annunciata la nuova cantante

In seguito alla scelta di Anja di lasciare la band, gli ELEGY OF MADNESS, storica band symphonic metal tarantina, annunciano l’ingresso nella line up della nuova cantante: diamo il benvenuto a Chiara Di Mare, in arte Kyrah Aylin.

Nata nel 1989 in provincia di Siracusa, Kyrah è una cantante soprano leggero, modella e fotomodella ‘alternative gothic’.

La passione per la musica e in particolare per il canto fin dalla tenera età, costituiscono da sempre come da lei descritto “La chiave per accedere a quel mondo che aspetta il mio ritorno”.

Inizia la sua attività musicale intorno ai 18 anni attraverso varie collaborazioni con band metal siciliane, in veste di cantante e organizzatrice di eventi underground.

Durante l’evento “The look of the year”, al quale ha partecipato ricoprendo diversi ruoli tra cui staff organizzativo e cantante, incontra la violinista Francesca Musnicki e il chitarrista e tenore Salvatore Di Giorgio. Lo stesso, allievo a sua volta del Tenore Salvatore Fisichella, la seguirà nel suo percorso di canto lirico presso la scuola sita nell’Atelier Firenze a Catania.

Nel 2018 esce il suo primo album inedito ‘Retrospection’ realizzato con la band Aresea di cui è la cantante e autrice dei testi.

Nel 2019 viene invitata a interpretare il ruolo di Regina per l’evento Rock The Castle 2019 al Castello Scaligero di Villafranca di Verona. Evento che ha visto come ospiti nomi importanti del panorama rock e metal come Slayer, Slash, Richie Kotzen, Sebastian Bach, Dream Theater, Phil Anselmo e tanti altri.

Attualmente continua a lavorare con diversi artisti della scena metal underground ed estera.

 

Rate this item
(2 votes)

newsletter

 

Subscribe you on eom mailing list to get any news,rumors about the band

We are using cookies to give you the best experience on our site. Cookies are files stored in your browser and are used by most websites to help personalise your web experience.

By continuing to use our website without changing the settings, you are agreeing to our use of cookies.